Carrello
0
Non hai articoli nel carrello.

Due delle problematiche relative alla cura della pelle più difficili da curare sono proprio i comedoni e i pori dilatati.  In altri termini, è difficile eliminarli in modo definitivo. Anche se avete l’impressione di averle provate già tutte, in realtà molte persone finiscono per utilizzare prodotti che peggiorano la situazione. Per ottenere dei risultati ottimali dovete sapere con esattezza quali cose funzionano e quali no. Sebbene i prodotti che attenuano il problema abbiano i loro limiti, con un utilizzo regolare dei prodotti giusti potrete raggiungere un evidente miglioramento!

Come si dilatano i miei pori?

Quasi esclusivamente sono gli ormoni a regolare l’attività delle ghiandole sebacee che producono il sebo (ossia il grasso) che si sposta attraverso il poro sulla superficie del viso. Nel caso di una normale produzione di sebo, esso viene trasmesso attraverso i pori e sparso in modo invisibile sulla superficie della pelle. Il problema si crea quando le ghiandole sebacee cominciano a produrre troppo sebo. L’eccesso di sebo si mischia ad altre sostanze (come le cellule morte) nei pori e li ostruisce. Come logica conseguenza dell’ostruzione dei pori si verifica un blocco per cui il sebo non può più spostarsi liberamente verso la superficie causando così la dilatazione dei pori. 

Sebbene i pori si dilatino al fine di fornire ulteriore spazio per il flusso di sebo, esso rimane comunque bloccato (specialmente nella zona del naso) a causa delle cellule morte. Quando ciò si verifica e alla fine dei pori ostruiti queste sostanze (il sebo e le cellule cutanee) vengono in contatto con l’aria subiscono il processo di ossidazione e formano i punti neri.

Cosa si può fare? Seguite i passi che vi proponiamo in seguito per eliminare i comedoni e restringere i pori dilatati. Forse non sarà possibile risolvere il problema in modo definitivo, ma se seguirete i passi elencati potrete sicuramente notare un visibile miglioramento – una forte riduzione dei comedoni e la restrizione dei pori dilatati.

LA SOLUZIONE DEL PROBLEMA: COSA FARE E COSA EVITARE

Smettete di utilizzare i prodotti per la cura della pelle che ostruiscono i pori o che stimolano le ghiandole sebacee a produrre più sebo. Evitate i prodotti che hanno una consistenza troppo densa (creme dense o grasse) o come nel caso di molte creme idratanti una consistenza cremosa. Se avete una pelle grassa, i trattamenti per la cura della pelle troppo ricchi e cremosi causeranno l’ostruzione dei vostri pori.

  • Evitate i prodotti che contengono ingredienti che irritano o seccano la pelle. I prodotti con ingredienti irritanti stimolano la produzione di sebo in eccesso direttamente nei pori.
  • Utilizzate solo detergenti idrosolubili delicati ed evitate i saponi duri. I detergenti che seccano la pelle ostacolano il processo di rigenerazione della pelle causando che le macchie rosse restino visibili più a lungo. Se un detergente provoca irritazione può stimolare anche la produzione di sebo in eccesso. A proposito dei saponi duri: Gli ingredienti che mantengono il sapone nello stato solido possono ostruire i pori.
  • Utilizzate l’acido salicilico (BHA) in forma gel oppure liquida e privo di qualsiasi altro ingrediente irritante.  Un esfoliante delicato ai beta-idrossiacidi è in grado di rimuovere dalla superficie del viso le cellule cutanee in eccesso (evitandone l’accumulo nei pori) e anche all’interno dei pori (migliorandone la forma), permettendo così al sebo un flusso più regolare. Il bonus: Questo passo rappresenta anche un ottimo trattamento anti-aging in quanto attenua le rughe e stimola la produzione del collagene! Un prodotto BHA è più adatto dell’AHA (ossia gli alfa-idrossiacidi, come ad esempio l’acido glicolico), perché il BHA non svolge solo un’azione esfoliante sulla superficie della pelle ma anche nei pori dove avviene l’ostruzione. I prodotti BHA di Paula’s Choice hanno ricevuto ottime recensioni; clicca qui per trovare quello più idoneo al tipo della tua pelle.
  • Fate attenzione ad assorbire il sebo in eccesso. Le maschere all’argilla possono essere eccellenti per l’assorbimento del sebo e rappresentano una delle possibili scelte in quanto non contengano altri ingredienti irritanti. Alcune industrie cosmetiche offrono prodotti che assorbono il sebo in eccesso da utilizzare come base per il trucco; vale la pena testarli in quanto sono ideati per assorbire il sebo durante tutta la giornata. Un prodotto per l’assorbimento del sebo come lo Shine Stopper Instant Matte Finish with Microsponge Tecnology può rappresentare un’ottima scelta.
  • Migliorate la produzione di cellule e agevolate il funzionamento regolare dei pori. Dei prodotti efficaci idonei a tutti i tipi di pelle possono essere quelli a base di retinoidi che solitamente trovate in farmacia, come Retin-A, Tazorac, Avita, Renova e Differin.  Questi possono venire utilizzati da soli o in combinazione con un prodotto BHA. Le ricerche hanno confermato che Retin-A, Renova e Differin hanno degli effetti positivi sull’attività dei pori perciò dovreste prendere in considerazione di utilizzarli in casi molto difficili o nel caso di un’eruzione di comedoni. I retinoidi svolgono anche un’azione anti-aging, perciò rappresentano la soluzione ideale per chi lotta contro i comedoni, i pori dilatati e le rughe.
  • Utilizzate prodotti che contengono antiossidanti e sostanze che funzionano da comunicatori cellulari. La soluzione per chi lotta contro comedoni e pori dilatati è l’utilizzo di prodotti in gel, di prodotti liquidi oppure di sieri molto leggeri. L’utilizzo di un tonico con un’ottima formulazione due volte al giorno può essere tutto ciò di cui avete bisogno. 

Vi consigliamo i seguenti prodotti

  

Paula’s Choice

Prezzo di listino: 47,00 €

Special Price 42,30 €

 

Altre riflessioni

Se i passi sopra indicati non vi hanno aiutato, potete introdurre i seguenti ulteriori provvedimenti per ottenere dei risultati migliori:

  • In base alla vostra età e salute generale consultate il vostro medico di fiducia riguardo alla possibilità di fare uso di pastiglie contraccettive. Se il problema proviene dal tipo di pelle grassa, un dosaggio ridotto di contraccettivi può rappresentare la soluzione adatta per diminuire il livello di ormoni che causano la produzione di sebo in eccesso (che è il nocciolo del problema).
  • Valutate la possibilità di offrire alla vostra pelle un trattamento professionale. Gli estetisti che sanno svolgere bene il loro lavoro possono eliminare i comedoni senza danneggiare la vostra pelle
  • Siate cauti nell’utilizzo del trucco e abbiate altrettanta cura di rimuoverlo prima di andare a dormire. Se utilizzate un trucco pesante per coprire le macchie rosse, la carnagione non uniforme o i pori dilatati, sappiate che la consistenza di questi prodotti solitamente peggiora lo stato della pelle. Non dimenticate di rimuovere con cura ogni traccia di trucco la sera; non andate mai a dormire truccate. Tralasciare la delicata e accurata rimozione del trucco può provocare un’ulteriore ostruzione dei pori, portare al peggioramento dei comedoni e dell’acne e causare una pelle dal colorito spento.  Non permettete che ciò accada!

Non possiamo garantirvi che i passaggi e le proposte descritte elimineranno in modo definitivo i comedoni e i pori dilatati, tuttavia i metodi proposti per risolvere questi problemi sono sicuri e sorretti da numerose ricerche.  

NOVITÀ E OFFERTE VIP

Iscriviti alla newsletter. Niente paura, riceverai le nostre notizie
solo quando avremo qualcosa di interessante.
w