Carrello
0
Non hai articoli nel carrello.

La pelle mista è per la maggior parte delle persone un mistero: difficile da indentificare e ancora più difficile da curare. Il team di esperti di Paula’s Choice vi aiuta a svelare il segreto su come ottenere una pelle più bella, pura ed equilibrata.   

COs’È la pelle mista?

Parliamo di pelle mista quando all’improvviso si verificano sul viso due o più tipi di pelle. Solitamente ciò significa che alcune zone del viso sono secche e possono perfino desquamarsi, mentre sulla parte centrale del viso (naso, fronte e mento – ossia la zona T) la pelle è grassa.  L’espressione “pelle mista” si utilizza anche nei casi in cui sono presenti contemporaneamente diversi stati della pelle, come le rughe e le impurità oppure la rosacea e la pelle secca.

QUALI SONO LE CAUSE DELLA PELLE MISTA?

La pelle mista può essere causata da diversi fattori. Avvolte la causa è puramente genetica. Quando si parla di pelle mista, le cause e le sue diverse combinazioni possono variare da persona a persona.

Solitamente nella zona intorno al naso, al mento e alla fronte le ghiandole sebacee sono più attive che nelle altre zone del viso. Alcune persone hanno una pelle secca e la rosacea, altri hanno una pelle impura, arrossata e infiammata. Molto spesso la causa della pelle mista possono essere i vostri prodotti per la cura della pelle. Ad esempio, se utilizzate prodotti con ingredienti irritanti, essi provocano la produzione di sebo in eccesso sulla zona T e allo stesso tempo la pelle secca e i rossori sulle altre zone del viso. E così la pelle relativamente normale diventa mista!

La causa possono essere anche le creme troppo emollienti ovvero grasse, che provocano la congestione dei pori e una pelle ancora più grassa. Tutti i prodotti che utilizzate dovrebbero essere adeguati e idonei al tipo della vostra pelle – sebbene ciò significhi utilizzare prodotti diversi per le varie parti del viso.

QUALI SONO I PRODOTTI PIù ADATTI PER LA PELLE MISTA?

In breve, la pelle mista necessita di prodotti che non rechino ulteriori problemi e non peggiorino la situazione. È d’obbligo l’utilizzo di prodotti con ottime formulazioni, creati per le necessità di una combinazione di tipi e stati della pelle contro i quali combattete.

In alcuni casi ciò significa l’utilizzo di diversi prodotti per le diverse parti del vostro viso. Per esempio, forse avrete bisogno di una lozione leggera, un tonico o di prodotti per l’assorbimento del sebo sulla zona T e di una lozione più ricca o di una crema per la zona del viso con la pelle secca. Oppure di un prodotto che agisca contro le impurità su zone dove si verificano acne, brufoli o punti neri e di un trattamento idratante sulle zone secche, incluso la zona del contorno occhi.

Molte persone notano che la loro pelle mista riacquista equilibrio quando cessano di utilizzare dei prodotti non idonei al loro tipo di pelle (troppo untuosi per la zona T o troppo leggeri per le parti dove la pelle è secca) o che contengono degli ingredienti problematici che recano più danni che benefici alla pelle.

 

Vi consigliamo i seguenti prodotti

Paula’s Choice

Prezzo di listino: 34,00 €

Special Price 30,60 €

COME prendersi cura della pelle mista?

Iniziate con un detergente delicato

Pulite sempre la pelle del viso con un detergente delicato e idrosolubile, in modo da prevenire l’irritazione e il seccamento della pelle. Se avete una pelle mista, che risulta grassa in alcune zone e secca in altre, l’ideale per voi è un detergente in gel o un detergente che produce un po’ di schiuma (ossia una schiuma detergente). Se avete la pelle secca, danneggiata dal sole o affetta da rosacea, l’ideale sarà utilizzare un detergente in forma di lozione. Indipendentemente dalla consistenza, il detergente deve comunque essere sempre delicato. Un detergente di buona qualità non contiene alcuna sostanza irritante o profumi e rappresenta il primo passo nella cura della pelle mista.

Evitate saponi di ogni tipo, indipendentemente dalle indicazioni presenti su di esso. Gli ingredienti che mantengono il sapone nella sua forma tipica ostruiscono i pori ed hanno un effetto troppo seccante ed irritante, indipendentemente dal tipo della vostra pelle.  

Utilizzate il tonico per la rigenerazione della pelle

Se utilizzate il tonico, fate attenzione a che non contenga ingredienti irritanti come l’alcol, l’hamamelis, il mentolo, delle fragranze (sintetiche o naturali), degli oli di agrumi, ecc. Sfortunatamente molto spesso le formulazioni dei tonici contengono questi ingredienti.

Utilizzate solo tonici con eccellenti formulazioni che contengono ingredienti simili alla nostra pelle, antiossidanti e ingredienti benefici che influiscono sull’attività delle cellule.

Proteggete la pelle dal sole

Se desiderate prevenire le rughe e gli altri segni del tempo, utilizzate ogni giorno, tutti i giorni dell’anno una crema con filtro protettivo. Se avete la pelle grassa, incline alle impurità, potete utilizzare un fondotinta con filtro protettivo. Se avete la pelle secca e la rosacea, scegliete una crema che contenga solo i seguenti ingredienti attivi: il diossido di titanio e/o l’ossido di zinco.

Utilizzate i prodotti AHA o BHA per rimuovere le cellule morte

Con l’utilizzo regolare dei prodotti ai beta-idrossiacidi (BHA o acido salicilico) o dei prodotti agli alfa-idrossiacidi (AHA o acido glicolico) nella consistenza adatta al tipo della vostra pelle (gel o liquido per la pelle grassa e/o impura, lozione per la pelle normale o secca) potrete ottenere una pelle più bella, giovane e pura.

I prodotti BHA sono specialmente indicati per la pelle grassa e impura, dato che non agiscono solo sulla superficie rimuovendo le cellule morte ma anche in profondità dove sciolgono il sebo in eccesso, eliminano i batteri che provocane l’acne e di conseguenza restringono i pori. Il prodotto BHA è un “must have” per tutti quelli che lottano contro i comedoni e i pori dilatati.

Utilizzate una skin care idonea ai diversi tipi di pelle del vostro viso

Utilizzate un trattamento idratante in forma di lozione o crema sulle parti secche.

Se avete la pelle grassa e secca, utilizzate un fondotinta opacizzante applicando anteriormente un siero sulle parti secche del viso.

Se la parte più secca del vostro viso è il contorno occhi, potete utilizzare a questo scopo una crema o un siero dalla consistenza più ricca. Per le parti meno secche utilizzate invece una lozione più leggera, per le zone più grasse invece basterà solo il tonico.

Siate cauti e non utilizzate una lozione ricca o una crema sulle parti del viso grasse in quanto potreste solo peggiorare la situazione.

Scegliete solo i prodotti migliori

Scegliete prodotti ricchi di antiossidanti, sostanze benefiche che agiscono sull’attività cellulare, sostanze idratanti e quelle che imitano la struttura e il funzionamento della pelle sana.

Fate attenzione alla confezione dei prodotti che non devono permettere il contatto del prodotto con l’aria e con la luce (le confezioni in vetro solitamente non vanno benne). In questo modo gli antiossidanti e altri ingredienti sensibili all’aria potranno rimanere stabili e sterili.

Se avete la pelle molto secca su alcune parti e secca su altre, allora la scelta ideale per voi è combinare un siero ricco di antiossidanti con una crema idratante molto nutriente. 

NOVITÀ E OFFERTE VIP

Iscriviti alla newsletter. Niente paura, riceverai le nostre notizie
solo quando avremo qualcosa di interessante.
w